Project Description

GI 48-F

DESCRIZIONE

La GI48-F, è la classica facciata con Cartellina e Pressore. Le novità sono tante ma non solo il suo spessore in vista di appena 48 mm, senza compromettere ne la robustezza ne le sollecitazioni a cui devono rispondere la gamma dei Montanti. Gli accessori, se cosi possiamo definirli, non esistono. Diciamo che, gli accessori arrivano in barre da 6,5 metri, ossidati Argento, e vengono tagliate a misure con una troncatrice “passo/passo” e dopo con una pressetta vengono effettuate le lavorazioni. Non si esclude che non si possano ordinare tagliati e lavorati e il costo rimarrà molto irrisorio e conveniente.

Ebbene la BI SYSTEMS ha voluto delocalizzare la produzione degli accessori al serramentista, così facendo, non solo si abbattono i costi del singolo pezzo, ma si elimina il magazzino non riempiendolo di centinaia di scatole e inoltre si preserva la stessa natura senza ulteriore abbattimento di alberi per la produzione di carta o di altre fonti per produrre plastica che aumentano altre sostanze nocive immesse nell’aria.

Le viterie sono di uso commerciale reperibili in qualsiasi ferramenta, non monopolizzando l’acquisto.
Le guarnizioni sono solo due, (Una Pressore e Traverso l’altra il Montante) e anche in questo caso il risparmio è notevole sia perché sono solo due e anche perché si è scelto una dimensione non aggravandolo come prezzo al metro lineare.

Le “Cartelline” (15mm Montante e 13mm Traverso) con 48mm in vista, hanno un estetica meno invasiva come profondità, eliminando notevolmente il deposito di sporcizia e contribuendo nel ridurre il suo peso specifico, quindi meno alluminio, meno costo, meno inquinamento. Non hanno bisogno di asole per il drenaggio e ventilazione, cosa che renderebbe a vista un lavoro “sporco”  e poco estetico, quindi il tutto e convogliato tramite le alette del Distanziale e le ampie camere del Montante.

Particolare attenzione nel progettare il Distanziale, si è pensato di mettere due alette in morbido EPDM, mentre il resto in ABS, posizionandole a filo interno del vetro esterno. In questo modo si innalza la tenuta termica, acustica ed eventuale infiltrazione d’acqua, viene bloccata e convogliata ai Montanti dove si trovano ampie camere di drenaggio.

Per quanto riguarda la vite di serraggio pressore, oltre ad essere una vite reperibile in qualsiasi ferramenta, si interpone tra vite e pressore, una rondella/boccola in nylon, affinché si isoli termicamente lasciando libera una parte di dilatazione al pressore. Particolare attenzione è stata concentrata sul tappo/giunto per dilatazione Montanti, anche qui in piena armonia con il resto degli accessori, in maniera semplice va ad inserirsi ad incastro nei Montanti.

Disegnato e progettato con cura e nella sua morfologia va ad adattarsi perfettamente nelle camere di drenaggio, permettendo il defluire dell’eventuale acqua e favorendo un ricircolo aria. Grazie anche ai Montanti dove sono stati eliminati spigoli vivi cosi si vanno a creare micro moti convettivi tanto che da queste micro turbolenze non solo si ha un ottimo compromesso per il ricircolo dell’aria ma non si vanno a creare bolle aria/acqua, quindi l’acqua per effetto della coesione molecolare e per effetto che l’angolo è stondato acquista velocità venendo subitaneamente drenata a valle.

ACCESSORI
FINITURE E RIVESTIMENTI
ATTREZZATURE